Direttore: Aldo Varano    

METEO. Scattano piani antineve in Calabria, Sicilia, Puglia, Campania, Abbruzzo

METEO. Scattano piani antineve in Calabria, Sicilia, Puglia, Campania, Abbruzzo

 

Ripercussioni del maltempo sulla circolazione ferroviaria si registrano al momento solo in Abruzzo ed alcune regioni del Sud ma la situazione rimane sotto controllo. Rete Ferroviaria Italiana ha attivato Piani anti-neve nelle regioni maggiormente interessate dalle precipitazioni nevose, con il presidio di uomini e mezzi e l'attivazione di Centri Operativi Territoriali per il costante monitoraggio della situazione nelle zone dove le condizioni del tempo potrebbero diventare più critiche. La clientela - sottolinea Rfi in una nota - è costantemente informata sulle modifiche alla circolazione dei treni con annunci frequenti nelle stazioni. In particolare, spiegano dalle Ferrovie, in Campania, al momento, la linea interessata da precipitazioni nevose è la Mercato San Severino - Salerno. Criticità nella circolazione si sono registrate sulla Linea a monte del Vesuvio con ritardi fino a due ore. In Puglia, nel nodo di Bari si registrano forti rallentamenti dalle 5.30 di stamattina e, per le intense nevicate, è stato attivato il piano anti-neve. In corso la riprogrammazione dell'offerta commerciale.

In Calabria, precipitazioni nevose stanno interessando Reggio Calabria e Villa San Giovanni, ma al momento non sono segnalati particolari disagi. In Sicilia la situazione più critica. La circolazione è sospesa sulle linee Palermo - Roccapalumba - Agrigento e Roccapalumba - Caltanissetta a causa delle abbondanti nevicate che ostacolano anche la viabilità stradale e non consentono l'effettuazione di servizi sostitutivi con autobus. Anche la linea Caltanissetta Xirbi - Catania risulta impraticabile. Infine, ritardi nell'ordine di 20-30 minuti si registrano sulla linea Messina - Catania. In Abruzzo attivato fra Pescara e Sulmona il piano di emergenza lieve, che prevede la riduzione del numero dei treni sulla linea, a tutela della regolarità del restante servizio. A seguito dell'intensificarsi delle precipitazioni nevose, dalle 8.20 di stamani è sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Avezzano - Roccasecca e le condizioni della viabilità stradale non consentono, al momento, l'attivazione di autobus sostitutivi.