Direttore: Aldo Varano    

VIBO. Dossier immigrati: in Calabria sono 87mila, il 7% della popolazione. 16imi per immigrazione

VIBO. Dossier immigrati: in Calabria sono 87mila, il 7% della popolazione. 16imi per immigrazione

La Camera di commercio di Vibo Valentia ha presentato ieri "il dossier immigrazione 2014" dal quale si evince che la Calabria risulta essere al 16/esimo posto tra le regioni come presenza di immigrati.

Sono 87 mila in totale gli stranieri in Calabria, pari al 7% della popolazione. Ammonta a 12 mila, poi, il numero delle imprese straniere presenti sul territorio regionale. Per quanto riguarda la provincia di Vibo, i comuni che registrano la maggiore presenza di immigrati sono la stessa Vibo Valentia, Pizzo e Ricadi. La maggior parte degli stranieri sono romeni e bulgari ed a seguire i marocchini. I dati del dossier sono stati illustrati da Roberta Saladino, demografa dell'Universita' della Calabria e del centro di ricerche Idos.

Alla presentazione e' intervenuto Vito Sama', responsabile del settore Immigrazione della Regione. "Parliamo di un fenomeno - ha detto Sama' - che rappresenta una dinamica strutturale della societa'. Per questo bisogna favorire l'integrazione e, in questo senso, la mediazione culturale e la diffusione della lingua italiana rappresentano gli elementi principali. Per questo il presidente della Regione Mario Oliverio sta cercando di intervenire sul fenomeno, ridefinendolo in maniera strutturale".