Direttore: Aldo Varano    

Terreti (RC). Il Comitato "la periferia non va trascurata" incontra il Sindaco Falcomatà

Terreti (RC). Il Comitato "la periferia non va trascurata" incontra il Sindaco Falcomatà

ReP

Nel pomeriggio del 18 febbraio 2015 il Comitato spontaneo e volontario, costituitosi a Terreti con la denominazione "la periferia non va trascurata", ha incontrato il Sindaco Avv. Falcomatá. In premessa si desidera esprimere, al nostro Primo Cittadino, un sentimento di gratitudine per l'averci ricevuto nel più breve tempo possibile, per l’attenzione riservataci e per l'interessamento dimostrato verso le problematiche che stanno caratterizzando questa parte del territorio comunale, solo geograficamente periferica.Dopo aver illustrato gli argomenti di cui il Comitato si è fatto portavoce e che si possono così riassumere:

1) chiusura ufficio postale

2) ottimizzazione sevizio di trasporto pubblico

3) banda larga,

il sig. Sindaco ha fatto presente che, a breve, avrà un incontro con il Direttore delle Poste di Reggio Calabria nel corso del quale verrà trattato l’argomento relativo alla chiusura degli Uffici Postali di Terreti e di Villa San Giuseppe. Riguardo al secondo punto, pure questo oggetto dell’incontro, è stata fatta presente la “necessità” di ripristinare talune “corse”, di fondamentale bisogno ed improvvisamente sospese, del servizio pubblico di trasporto curato dall'ATAM. Al Sindaco è stato, altresì, chiesto di voler valutare con i vertici dell’azienda l'ottimizzazione del servizio tenendo presente anche la “corsa” del servizio cosiddetto "sei", che fa capolinea a Pietrastorta dove sosta nell’attesa dell’ora della ripartenza, per soddisfare le esigenze dell'intera zona.Infine, è stata rappresentata la necessità di colmare, al più presto, il divario digitale qui esistente essendo stata, peraltro, già collaudata - da oltre un anno - la posa in opera del cavo in fibra ottica. Il Primo Cittadino ha preso atto di tutto quanto precede impegnandosi a rimuovere – per quanto fattibile - le criticità evidenziate e ad informare la cittadinanza sul prosieguo di ogni punto trattato.