Direttore: Aldo Varano    

VIBO. A3, incidente dove la carreggiata si restringe, grave ragazza di 22 anni

VIBO. A3, incidente dove la carreggiata si restringe, grave ragazza di 22 anni

Incidente stradale stamane al chilometro 380 in direzione sud dell'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria, al confine fra la provincia di Vibo Valentia e quella reggina. All'altezza di un restringimento di carreggiata due autovetture, una Bmw e una Volkswaghen Passat, sulle quali si trovavano, rispettivamente, tre giovani ragazze di Catanzaro in viaggio per lavoro e un professionista 52enne diretto a Reggio Calabria, per cause ancora in corso di accertamento, nell'affrontare il tratto autostradale si sono tamponate riportando seri danni.

Nella concitazione dell'incidente, una delle passeggere della Bmw, S. C. di 22 anni, una volta scesa dall'autovettura è stata a sua volta investita da un furgone Mercedes che sopraggiungeva nella stessa direzione di marcia, condotto da una rappresentante 45enne residente nel cosentino e diretto a Reggio Calabria. L'impatto di forte entità ha procurato serie conseguenze fisiche alla giovane, che è stata ricoverata d'urgenza all'ospedale "Riuniti" di Reggio Calabria tramite elisoccorso. Attualmente la ragazza è in prognosi riservata. Il traffico è stato bloccato per l'effettuazione dei rilievi ad opera della polizia Stradale di Vibo Valentia, diretta dal comandante Pasquale Ciocca, e per consentire l'atterraggio dell'elisoccorso. Tutti i veicoli coinvolti nell'incidente sono stati sequestrati e posti a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli accertamenti del caso.