Direttore: Aldo Varano    

TRASPORTI. De Gaetano al Senato intervenire su alta velocità e aeroporto di Lamezia

TRASPORTI. De Gaetano al Senato intervenire su alta velocità e aeroporto di Lamezia

 

''La Calabria non puo' prescindere dall'introduzione di almeno un lotto dell'alta velocità sulla linea Salerno-Reggio Calabria. Un altro intervento dovrebbe riguardare l'aeroporto di Lamezia Terme: nonostante sia stato inserito tra gli aeroporti strategici nel Piano nazionale aeroporti, lo scalo calabrese non e' oggetto di investimenti''. Cosi' l'assessore ai Trasporti della Calabria, Nino De Gaetano, in audizione al Senato sul contratto di programma 2012-2016 tra Rfi e ministero dei Trasporti. Tra le proposte avanzate: intersecare la stazione di Lamezia Terme con l'omonimo scalo aeroportuale (che si trova a 3 chilometri di distanza); potenziare la velocita' sulla linea Lamezia Terme-Paola. ''Un altro aspetto importante riguarda il porto di Gioia Tauro: chiediamo a Rfi di collegarlo adeguatamente al resto d'Italia'', ha detto De Gaetano, ricordando che ''oggi le navi che arrivano dall'Oriente e passano lo stretto di Suez hanno piu' convenienza a scaricare le merci al porto di Rotterdam, perche' da li' possono raggiungere piu' facilmente Francia, Germania e altri Paesi''. L'assessore ha aggiunto che ''chiederemo il completamento degli interventi gia' previsti di adeguamento infrastrutturale per l'alta velocita' sulla linea Battipaglia-Reggio Calabria; l'elettrificazione della linea tra Sibari e Melito; l'inserimento nel Piano della parte mancante per il finanziamento completo dell'interramento della stazione di Reggio Calabria, per unificare il lungomare, e della trasversale Paola-Sibari, che collega il Tirreno allo Jonio''.