Direttore: Aldo Varano    

LOCRIDE. Le condanne del processo Falsa politica

LOCRIDE. Le condanne del processo Falsa politica

Come richiesto dal pm Antonio De Bernardo, insieme a Cosimo Cherubino sono stati condannati anche Domenico Commisso e Rocco Tavernese, condannati entrambi a 9 anni e 6 mesi, mentre e' di 10 anni e 6 mesi la pena decisa per Giovanni Verbeni e Damiano Rocco Tavernese. Escono invece assolti da tutte le accuse a proprio carico , l'ex assessore Antonio Commisso, cl. 73, e Rocco Commisso. Una sentenza che conferma in pieno l'impianto accusatorio, secondo cui, il clan Commisso era arrivato a controllare i gangli della vita economica, sociale e politica di Siderno, piccolo paese della Locride. Stando a quanto emerso dall'inchiesta, anche per tentare la scalata politica era necessaria la benedizione del clan, per questo, politici di ogni colore e schieramento si presentavano dal boss Giuseppe Commisso, "U mastru". Tutte conversazioni registrate e analizzate dagli investigatori e destinate a pesare su un procedimento che si candida ad essere prima di tutto una fotografia impietosa della politica e della societa' della Locride e non solo. Cosimo Cherubino - ha svelato infatti l'indagine - era l'uomo che i clan avevano scelto come proprio rappresentante in consiglio regionale.