Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Beni per 2 mln sequestrati a Vitaliano Grilli Brancati

REGGIO. Beni per 2 mln sequestrati a Vitaliano Grilli Brancati

Beni per due milioni di euro sono stati sequestrati dalla Dia di Reggio Calabria a Vitaliano Grillo Brancati, di 55 anni, di Villa San Giovanni. Il provvedimento e' stato emesso dal tribunale di Reggio su proposta del procuratore Federico Cafiero de Raho. Brancati e' stato coinvolto nell'inchiesta 'Meta' contro la 'ndrangheta. Il sequestro riguarda 6 appartamenti, un'imbarcazione da diporto a motore di 12 metri, conti correnti e buoni postali.

Nel corso dell'inchiesta 'Meta', era emerso che nel territorio di Villa San Giovanni e Fiumara di Muro era egemone la cosca degli Imerti e dei Buda. Vitaliano Grillo Brancati, secondo gli investigatori, era accusato di essere il collettore degli interessi economici della cosca nel settore delle vendite all'incanto conseguenti a procedure fallimentari. Dalle indagini era emerso inoltre che negli anni 2005 e 2007 i referenti della cosca si erano aggiudicati due aste fallimentari turbandone l'esito ed accaparrandosi la quasi totalita' dei lotti all'incanto senza incontrare alcun rilancio e con prezzi molto prossimi a quelli di base dell'asta. Le indagini della Dia hanno consentito di accertare le modalità di acquisizione dell'ingente patrimonio accumulato nel tempo da Brancati. E' emersa anche la sproporzione tra i redditi dichiarati e la consistenza dei beni di cui aveva la disponibilità.