Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. In mezza Italia sequestri per 50 mln contro i beni di Aquino e Morabito

REGGIO. In mezza Italia sequestri per 50 mln contro i beni di Aquino e Morabito

Gli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e dello SCICO di Roma hanno eseguito, in Calabria, Toscana, Lazio e Lombardia, provvedimenti di sequestro, emessi dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria, concernenti un ingente patrimonio, mobiliare, immobiliare e societario, stimato in circa 50 milioni di euro, riconducibile ad alcuni imprenditori operanti nella Locride, ritenuti contigui alle potenti ed efferate cosche di ‘ndrangheta Aquino e Morabito.

La complessa ricostruzione patrimoniale effettuata dai finanzieri del Gico e dello Scico, con il coordinamento della locale Procura Antimafia, avrebbe consentito di accertare che i destinatari dei provvedimenti, pur in mancanza di una lecita capacità reddituale, hanno effettuato, negli anni, ingenti investimenti societari o immobiliari, servendosi anche di prestanome. Complessivamente, sono stati sequestrati 65 beni immobili (33 terreni e 32 fabbricati), 12 attività commerciali/quote societarie e 12 tra autoveicoli e motoveicoli.