Direttore: Aldo Varano    

LOCRIDE. Omicidio per le Vacche sacre. I nomi dei presunti mandanti

LOCRIDE. Omicidio per le Vacche sacre. I nomi dei presunti mandanti

Sono due esponenti della cosca Raso-Filippone le persone arrestate dai carabinieri del Gruppo di Locri con l'accusa di essere i mandanti dell'omicidio del medico oculista Fortunato La Rosa, ucciso in un agguato di 'ndrangheta l'8 settembre del 2005 nella locride e "punito" per avere reagito, anche con denunce alla magistratura, all'invasione dei suoi terreni agricoli da parte delle "vacche sacre". Si tratta di Giuseppe Raso, di 74 anni, considerato uno dei capi dell'omonimo gruppo criminale, e Domenico Filippone, di 41. L'accusa nei loro confronti e' di omicidio volontario, aggravato dalle modalita' mafiose e dalla premeditazione.