Direttore: Aldo Varano    

OLIVERIO. Utile e positivo l’incontro con Scura (commissario sanità)

OLIVERIO. Utile e positivo l’incontro con Scura (commissario sanità)

 

"E' stato un incontro positivo utile ad avviare uno scambio di opinioni sullo stato della sanita' regionale in un percorso collaborativo che proseguira' attraverso successivi step e verifiche". Lo ha affermato il presidente della giunta regionale della Calabria, Mario Oliverio, al termine del primo confronto tenutosi a Palazzo Alemanni con il commissario ad acta Massimo Scura. "E' un lavoro impegnativo che porteremo avanti con assoluta concertazione e spirito propositivo . ha continuato Oliverio - perche' al centro dell'attenzione c'e' solo il bene della Calabria. La nostra regione ha bisogno di risollevarsi da una situazione difficile e di avere un sistema sanitario che sia in grado di offrire prestazioni di qualita' e ridurre il ricorso all'esterno per le cure per i cittadini". Oliverio ha sottolineato che con il commissario e' stato avviato anche il confronto riguardo alla realizzazione dell'Azienda unica sanitaria che, secondo il presidente della Regione, "si inserisce nell'ottica di una razionalizzazione delle risorse e dei livelli di governance".

Sulla vicenda relativa alla Fondazione Campanella, Oliverio ha cosi' sottolineato la posizione della Regione: "Abbiamo dovuto prendere atto - ha detto - di una lettera del direttore generale dell'impossibilita' da parte della Fondazione di garantire importanti prestazioni sanitarie. Il commissario Scura, di concerto con il dipartimento regionale tutela della salute, si e' impegnato ad attivare un piano di intervento per garantire la continuita' delle prestazioni agli utenti. La Regione conferma la sua disponibilita' a costruire soluzioni positive attraverso l'apertura di un tavolo di lavoro e lo faremo nel rispetto pieno della legalita', senza subire alcun condizionamento, perche' al momento non esistono atti formalmente assunti su eventuali obblighi di transazione da parte nostra".