Direttore: Aldo Varano    

OLIVERIO. Intimidazione a Bova è gesto criminale insensato

OLIVERIO. Intimidazione a Bova è gesto criminale insensato
Il Presidente della Regione Mario Oliverio appresa la notizia del grave atto
intimidatorio ai danni del consigliere regionale Arturo Bova, lo ha raggiunto
telefonicamente per esprimergli la piu' viva solidarieta', a nome anche
dell'intera Giunta, "per un insensato gesto criminale che provoca in noi sdegno
e preoccupazione ma che, certo, non fermera' il lavoro e l' impegno di Arturo
per la crescita economica e sociale di una Calabria
migliore. Siamo fiduciosi che presto le autorita' preposte faranno luce su
quanto accaduto, assicurando alla giustizia i responsabili". Anche il
Vicepresidente della Giunta regionale Vincenzo Ciconte ha espresso la "convinta
solidarieta' all'amico e collega Arturo Bova per il vile attentato subito. Atti
di questo genere sono da condannare, in modo netto ed inequivocabile e sono
sicuro che non potranno in nessun modo condizionare l'attivita' politica e
professionale di un uomo come Arturo, il cui unico obiettivo e' quello di
operare nell'esclusivo interesse dei cittadini".