Direttore: Aldo Varano    

Ecco perché nasce Impresa Calabria. MALLAMACI

Ecco perché nasce Impresa Calabria. MALLAMACI

di MIMMO MALLAMACI* - L’esperienza nella competizione regionale appena trascorsa, vissuta con grande entusiasmo e partecipazione e per la quale vado orgoglioso e grato dell’importante traguardo di 7.200 preferenze accordatemi, ha segnato la mia quotidianità tanto che alla fine di essa, insieme alla squadra che mi ha sostenuto, abbiamo deciso di non disperdere le idee e progetti ascoltati, condivisi e discussi con i calabresi incontrati nei tours politici elettorali, ma, anzi, di portarli avanti.

La Calabria meritava che almeno si provasse a concretizzare quello che in embrione era stato messo in cantiere, nasce cosi “Impresa Calabria”, associazione che si prefigge lo scopo di tradurre le proposte e le aspettative registrate in realtà progettuali, da consegnare alla giunta Oliverio per la loro attuazione.

Infatti, durante la campagna elettorale avevo promesso, da eletto, fattività e concretezza già dai primi cento giorni, affrontando da subito piaghe calabresi, come ad esempio il dissesto idrogeologico. Ora, con Impresa Calabria, cercheremo di percorrere lo stesso itinerario mirato a far risorgere la nostra terra.

L’Associazione è composta da donne e uomini che vogliono contribuire a rinnovare e trasformare metodi ed obiettivi della politica, che credono nella progettazione democratica con la finalità di aiutare la nostra gente a progredire, a credere in un futuro che non sia di miseria o emigrazione. Sarà quindi il luogo dove ci si confronterà con scambio di esperienze, con programmi di studi e analisi al fine di favorire approfondimenti capaci di alimentare la produzione di idee e dove si promuoveranno iniziative legislative e sociali.

Primo obiettivo di “Impresa Calabria” sarà proprio l’impresa di cambiare la Calabria, il suo modo di pensare, il suo pessimismo nell’affrontare i problemi, la sua inerzia di fronte ai drammi, al fine di ridare speranza e fiducia a tutti i calabresi.

La gente deve percepire un messaggio di invito alla partecipazione del cittadino alla gestione della cosa pubblica, di interazione, in piena autonomia, con i rappresentanti eletti al fine di governarci. Non più distanza quindi con chi decide le nostre sorti, ma dialogo continuo per risolvere i problemi reali di questa terra disastrata. Per raggiungere ciò saremo presenti con nostri associati nelle prossime elezioni amministrative per rappresentare, indipendentemente dalle forze politiche tradizionali, le esigenze del territorio, far veicolare le nostre proposte su temi importanti, quali sanità, ambiente, beni culturali, infrastrutture etc...

Il nostro è un movimento autonomo con scelte libere da direttive di partito,che crede e promuove una democrazia fondata sulla partecipazione dei cittadini e che condivide una visione nuova della politica. Appoggeremo l’azione del Presidente Oliverio sino a quando essa sarà innovatrice e dirompente, come in atto, ma, se dovesse modificare tali capi saldi, saremo liberi di rivedere le nostre posizioni.

La presentazione ai calabresi della neonata Associazione “Impresa Calabria” è prevista per il 10 aprile, parteciperanno all’evento il Presidente della Regione Calabria, On Mario Oliverio e l’On. Nico Stumpo.

Dopo di che partiremo subito perché “ Se parliamo di fare il possibile, sono capaci tutti. Il compito della politica è pensare l’impossibile” cit. Pietro Ingrao. 

*già candidato della lista Oliverio Presidente