Direttore: Aldo Varano    

A LUCIO MUSOLINO il premio nazionale Rambaldi per il giornalismo d’inchiesta

A LUCIO MUSOLINO il premio nazionale Rambaldi per il giornalismo d’inchiesta

E' andato al giornalista Primo Di Nicola de ''L'Espresso'' e ''Il fatto quotidiano'' il premio alla carriera ''Ilaria Rambaldi'' (la studentessa di Lanciano morta sotto le macerie della Casa dello studente nel sisma del 6 aprile) che viene assegnato per il giornalismo d'inchiesta. ''Per la propria attività svolta anche durante il terremoto del 6 aprile 2009 a L'Aquila'', ha spiegato Maria Grazia Piccinini, presidente della Onlus 'Ilaria Rambaldi', durante la cerimonia di premiazione avvenuta sabato mattina a Lanciano. A Di Nicola, che vive a Roma ma che e' originario di Castellafiume (L'Aquila), e' stata consegnata ''La farfalla dipinta'', trofeo disegnato da Davide Pecoraro.

Per la sezione video, tv e web, e' stato invece premiato, per le proprie inchieste, Lucio Musolino, de ''Il fatto quotidiano'', giornalista sotto scorta, che da anni combatte contro la 'ndrangheta e gli scempi portati avanti, anche a livello ambientale, in Calabria. La consegna dei premi e' avvenuta a conclusione di due giornate di studio nazionali sulla prevenzione dei disastri ambientali e in particolare sulla ''Prevenzione e riduzione del rischio sismico'' e su ''Dissesti ambientali e tragedie umane. Il ruolo dell'informazione nella prevenzione''.