Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Piccioni VS Ruberto

LAMEZIA. Piccioni VS Ruberto

«Prima ancora di convincere gli elettori lametini della bontà dei suoi programmi, Pasqualino Ruberto dovrà provare a far dimenticare ai Lametini che per 4 anni lui è stato tra i "fedelissimi" dell'ex governatore Scopelliti, la cui amministrazione regionale, tra i tanti danni economici e morali fatti alla nostra Regione, ha relegato Lamezia Terme al ruolo di Cenerentola delle città calabresi«.

Lo sostiene Rosario Piccioni della lista "Lamezia Insieme" che si chiede: «dov'era Ruberto, che ora parla di Parco Fluviale delle Terme, quando il nostro Comune è stato costretto a rinunciare alla realizzazione del Parco termale in seguito al taglio da parte della giunta regionale a guida Scopelliti dei Fondi Pisu, taglio che non ha tenuto conto del fatto che Lamezia è tra le città calabresi con la più alta percentuale di spesa di fondi europei? Dov'era Pasqualino Ruberto quando i fondi stanziati per la metropolitana leggera nel patto per lo sviluppo, invece, sono stati dirottati?».