Direttore: Aldo Varano    

DENIS NESCI. Il Ncd calabrese deve essere rappresentato nel governo

DENIS NESCI. Il Ncd calabrese deve essere rappresentato nel governo
"C'e' un dato indiscutibile che evidenziano le regionali ed amministrative appena concluse: il NCD necessita di un cambio radicale, sia organizzativo che di linea politica": cosi' Denis Nesci,del Nuovo Centrodestra, commenta i risultati elettorali. "Una battuta d'arresto che deve far riflettere, soprattutto in considerazione del dato delle precedenti elezioni regionali", dice Nesci.   
 
In Calabria, in particolare, "non appena sei mesi fa il Nuovo Centrodestra si e' attestato al 9%, senza aver alcun rappresentante nel Governo nazionale e con una corsa solitaria. Tutto cio' deve far riflettere sul fatto che la Calabria e i suoi dirigenti, che hanno dimostrato sia alle Europee che alle Regionali un forte consenso personale, e' il motore trainante di questo partito- aggiunge- ecco perche' sarebbe giusto e doveroso rappresentare questo territorio all'interno del Governo, rispettando le necessarie istanze di rinnovamento a partire dai nomi. Se non si parte dalla consapevolezza di tale esigenza di cambiamento, la strada non potra' essere lunga ed, immagino, - conclude Nesci - che non saranno in tanti ad essere disponibili a percorrerla".