Direttore: Aldo Varano    

SCALFAROTTO (Pd). De Luca s'insedia, dopo ci sarà la procedura. La Bindi? Un pastrocchio

SCALFAROTTO (Pd). De Luca s'insedia, dopo ci sarà la procedura. La Bindi? Un pastrocchio
"Bisogna aspettare che il Consiglio si insedi e poi la procedura andra' avanti. Aspettiamo l'insediamento per notificare gli atti che derivano dalla Severino. Ed e' presumibile che ci siano interventi successivi della magistratura. Ci sara' in ogni caso un contenzioso durante il quale ci sara' una sospensione, non una decadenza. Il Presidente e' formalmente in carica ma sara' il suo vicario a governare la Regione". Lo dice il sottosegretario Ivan Scalfarotto a Radio Capital.   Sulla lista degli impresentabili stilata dalla Presidente dell'Antimafia Rosi Bindi ecco il commento di Scalfarotto: "ho osservato con stupore le sue mosse, io ho vissuto all'estero e non ho notizia di comitati parlamentari che a 48 ore dal voto entrino a gamba tesa nella campagna elettorale. Il codice di autoregolamentazione era stato votato nel settembre scorso, eppure prima delle due elezioni regionali che si sono tenute in autunno, in Emilia e Calabria, non e' arrivato alcun pronunciamento della Commissione. La Bindi ha lanciato un boomerang perche' gli impresentabili erano comunque eleggibili. Ha agito come un medico che fa la diagnosi ma non prescrive la medicina. Ha combinato un pastrocchio".