Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Abramo: la regione ancella il nuovo ospedale. Chiederò un incontro a Scura

CATANZARO. Abramo: la regione ancella il nuovo ospedale. Chiederò un incontro a Scura

“Dalle prime risultanze del lavoro della commissione paritetica per l’integrazione delle aziende ospedaliere, alcune delle quali positive, ho ricavato l’impressione che la costruzione del nuovo ospedale sia stata rimossa dall’agenda del commissario Scura e della Regione.

Non voglio, per il momento, entrare nel merito delle decisioni che la commissione sta adottando. La commissione deve poter lavorare in tutta serenità. È evidente che, in qualità di massima autorità cittadina in tema di sanità, mi aspetto che mi venga sottoposto il progetto definitivo di integrazione prima della sua concreta attuazione”.

Lo afferma il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo. “Mi sembra però di capire - aggiunge - che la prospettiva del nuovo ospedale, già programmato e finanziato, si stia facendo sempre più lontana. Tutto ciò contrasta con gli atti fin qui compiuti dalla Regione, ma soprattutto con la situazione strutturale dell’ospedale “Pugliese” che la Protezione Civile ritiene assolutamente non idoneo in caso di calamità.

Occorre pertanto capire - dice Abramo - se il commissario Scura e il management dell’azienda ospedaliera considerino superati i problemi strutturali del plesso ospedaliero. Su questo punto ritengo che si debbano pronunciare in maniera ufficiale per il rispetto che bisogna portare ai cittadini e alla loro sicurezza. Ma ci sono molti altri punti da chiarire e mi riprometto a tal proposito di chiedere un incontro al commissario Scura che spero - conclude - vorrà informarmi sullo stato dell’arte, sulla sussistenza dei finanziamenti e soprattutto sulla situazione strutturale del “Pugliese”“.