Direttore: Aldo Varano    

ITALIA, 649 opere incompiute. In Trentino, nessuna. Calabria 93 (prima nel paese)

ITALIA, 649 opere incompiute. In Trentino, nessuna. Calabria 93 (prima nel paese)
A oggi risultano 649 le opere pubbliche che non sono state completate in Italia, numero che variera' con i risultati della Sicilia che sono in corso di pubblicazione. Lo comunica il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti precisando che e' stato pubblicato l'aggiornamento dell'Anagrafe delle Opere pubbliche Incompiute di interesse nazionale. L'elenco, on line da ieri, doveva essere compilato sull'apposito sistema entro il 30 giugno 2015 dalle Regioni e dal ministero e si riferisce alle opere incompiute al 31 dicembre 2014. Manca attualmente l'elenco delle opere della Regione Siciliana, in corso di stesura, mentre la Provincia autonoma di Trento segnala di non avere opere incompiute. Nel dettaglio la ripartizione regionale vede in testa la Calabria con 93 opere incompiute, e la Puglia con 81. Seguono la Sardegna con 67 opere non completate, il Lazio con 50, l'Abruzzo con 40, la Lombardia e la Toscana con 35, il Veneto e la Basilicata con 34, l'Emilia Romagna con 27, il Piemonte con 23, il Molise con 18, le Marche con 17, la Campania con 12 e la Liguria e l'Umbria con 11. Le regioni piu' virtuose sono Trentino Alto Adige (0 opere incompiute)e Valle d'Aosta (1).