Direttore: Aldo Varano    

GENTILE (Ncd): come fa la Regione a contestare ai dirigenti (presunti) pagamenti illegittimi e a tenerli in servizio?

GENTILE (Ncd): come fa la Regione a contestare ai dirigenti (presunti) pagamenti illegittimi e a tenerli in servizio?

"La classe politica calabrese non puo' continuare a sottovalutare gli effetti della famosa relazione del Mef su centinaia di dirigenti alternatisi in questi anni ,molti dei quali ancora in carica". Lo dichiara il senatore Antonio Gentile che aggiunge: "Ho letto che il dipartimento risorse umane della Regione invierà la richiesta di contestazioni economiche ai presunti, illegittimi dirigenti. Mi chiedo, però, come questo atteggiamento possa essere compatibile con la continuazione del servizio degli stessi. Cioè, puo' mai accadere che un ente contesti a un suo dipendente di avere guadagnato somme impressionanti, senza averne titolo, senza avere i requisiti, e contemporaneamente lo mantenga in servizio? Tutto questo non solo produrrebbe la continuazione della illegittimità, e degli eventuali reati, ma anche la responsabilità erariale di chi e' preposto al controllo.

Avevo chiesto che fosse istituita una commissione speciale su questi rilievi, affidata a tre magistrati in pensione, che in pochi mesi avrebbero potuto scriminare le posizioni illegittime: non ho ricevuto risposta".

"Eppure - conclude Gentile - la proposta conteneva una sorta di autoanalisi riconoscendo che tutte le forze politiche che hanno amministrato la Regione negli ultimi 20 anni avevano contribuito, direttamente o indirettamente a creare questo stato di cose. Spero che si voglia affrontare con decisione la vicenda, perché' e' tempo che la politica si assuma i suoi oneri senza delegare tutto continuamente alla magistratura".