Direttore: Aldo Varano    

Nuovo successo di Anime Nere, vince il Kineo Rai Com

Nuovo successo di Anime Nere, vince il Kineo Rai Com

Un successo iniziato lo scorso anno proprio al Festival del Cinema di Venezia e che ha portato 'Anime Nere' a raccogliere uno straordinario consenso di critica e pubblico e numerosi riconoscimenti in Italia e all'estero. Adesso il film diretto da Francesco Munzi (componente della giuria internazionale Venezia 72) si aggiudica il Premio Kineo RAI Com alla 72° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, assegnato da Rai al film italiano che ha ottenuto maggiori successi sul mercato internazionale.

Uscito in Italia a settembre del 2014, 'Anime Nere' è stato venduto in oltre 20 Paesi nel mondo, distribuito, tra le altre, nelle sale di Francia, Germania, Austria, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Norvegia, Portogallo, Estonia, Turchia, Australia; nella primavera scorsa è stato distribuito nelle principali sale degli Stati Uniti e Canada con il titolo Black Souls. Prestigiosi i Festival a cui il film girato ad Africo ha partecipato tra i quali Toronto International Film Festival, BFI London Film Festival, Busan International Film Festival, Monaco Film Festival.

Al David di Donatello 2015 è stato un vero trionfo, nove i riconoscimenti aggiudicati: Miglior film, Miglior regista, Miglior sceneggiatura, Miglior produttore, Miglior musicista, Miglior canzone originale, Miglior autore della fotografia, Migliore montatore, Miglior fonico di presa diretta. "Un film di grandissima qualità - sottolinea Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Rai Com - universale, che parla a tutti, lontano dai cliché e che, come dice anche il suo regista Francesco Munzi continua a crescere e a camminare lungo un percorso, che sono certo, sarà molto interessante; Un percorso - sottolinea De Siervo - iniziato a Venezia, che prosegue con questo Premio e che ha già consentito di vendere ''Anime Nere'' in oltre venti paesi di tutto il mondo, merito anche dell'impegno di Rai Cinema che con Cinemaundici ha prodotto il film''.

La storia del film è quella di una famiglia criminale, vista dall'interno, negli aspetti più emotivi e contraddittori, che si spinge fino agli archetipi della tragedia greca. In una dimensione sospesa tra l'arcaico e il moderno, si svolge il racconto di tre fratelli, che dall'Olanda, e dalla Milano della finanza, sono costretti a tornare nel paese natale, sulle vette selvagge della Calabria, per affrontare i nodi irrisolti del passato. Anime Nere è tratto dall'omonimo romanzo di Gioacchino Criaco edito nel 2008 da Rubettino. Il libro, opera prima di Criaco, ha ottenuto subito grandi consensi di critica e di pubblico, tradotto in francese è stato pubblicato per Métailié nella collana Bibliothèque Italienne diretta dallo scrittore Serge Quadruppani accanto ai grandi nomi del noir internazionale. Il film Anime Nere è una produzione Cinemaundici e Rai Cinema. (fonte adnk)