Direttore: Aldo Varano    

PALIZZI (Rc). Indiano ridotto in fin di vita da 2 studenti universitari: (forse) ha rubato due bottiglie di alcolici

PALIZZI (Rc). Indiano ridotto in fin di vita da 2 studenti universitari: (forse) ha rubato due bottiglie di alcolici

Hanno pestato a sangue uno straniero perché avrebbe rubato due bottiglia di superalcolici. La vittima, un cittadino indiano, si trova ora in ospedale in pericolo di vita per lesioni a un rene, rottura delle costole, trauma toracico e addominale, emorragia cerebrale, mentre i due responsabili dell'aggressione sono stati arrestati per tentato omicidio. Si tratta di due studenti universitari di 32 e 24 anni, entrambi originari di Palizzi, dove è avvenuto il fatto. L'indiano, sebbene ferito gravemente, è riuscito a raggiungere la sua abitazione e la compagna ha chiamato i carabinieri per denunciare l'accaduto.

I militari hanno ricostruito la vicenda e arrestato i due per tentato omicidio, sequestro di persona, rapina, abbandono di persone incapaci e omissione di soccorso. Secondo quanto emerso dalle indagini, gli studenti lo hanno colpito ripetutamente con calci e pugni in più parti del corpo, abbandonandolo agonizzante in un terreno poco distante, dopo aver gettato in mare il suo telefono cellulare. (fonte adnk)