Direttore: Aldo Varano    

SOLE24. La qualità della vita e il pasticcio di Napoli

SOLE24. La qualità della vita e il pasticcio di Napoli

Gli esperti di Sole24 hanno scoperto che la vita media a Napoli si ferma a 80 anni, mentre nelle altre città, per esempio Firenze, supera gli 83 anni. Implacabile la punizione e nella classifica dell’aspettativa di vita Napoli è fanalino di coda.

C’è poi un altro parametro del Sole che misura la qualità della vita nelle città: l’età media dei suoi abitanti, per cui più l’età media è bassa più c’è aria di giovinezza e di buona qualità della vita. Napoli, qui batte tutti e svetta in alto alla classifica perché è una città giovane. Malauguratamente dipende dal fatto che lì le persone muoiono in media a 80 anni e quindi non fanno schizzare in alto l’età media cittadina. In questa classifica della giovinezza Napoli fotte tutti ma a noi resta un dubbio atroce: è meglio morire a 80 anni per sembrare giovani e far raggiungere il primato della giovinezza alla propria città oppure campare fino a 83 facendo fare una figura del cavolo alla città in cui si è nati e si abita? Gli esperti del Sole non sono riusciti a rispondere alla domanda e hanno fatto due diverse classifiche: in una Napoli vince, nell’altra perde. Per lo stesso identico motivo.