Direttore: Aldo Varano    

METEO. Allarme PC: Calabria centro-nord criticità arancione; Calabria meridionale, gialla

METEO. Allarme PC: Calabria centro-nord criticità arancione; Calabria meridionale, gialla
La protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo a causa di una perturbazione di origine atlantica che sta portando un moderato peggioramento del tempo sulla penisola, con deboli nevicate fino a quote di pianura al nord e piogge sparse specie sul basso Tirreno. L'avviso prevede, dalle prime ore di domani, lunedì 4 gennaio, precipitazioni nevose fino a quote di pianura su Veneto e Friuli Venezia Giulia, con apporti al suolo generalmente deboli, cui potrà essere associata la formazione di ghiaccio. Sempre dalla mattinata di domani, sono attese precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Basilicata e Calabria, specie sui versanti tirrenici. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato sui settori tirrenici centro-settentrionali della Calabria, mentre la criticità gialla sarà sulle restanti aree della Calabria, sulla Sicilia, sulla Campania, su parte della Basilicata, del Lazio e dell'Abruzzo, sull'intero territorio dell'Umbria, sulla Toscana settentrionale e su gran parte dell'Emilia-Romagna.