Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. E Giacomo Mancini per le amministrative si schiera con Renzi

COSENZA. E Giacomo Mancini per le amministrative si schiera con Renzi
"La sfida per modernizzare il Paese si  giocherà con il referendum costituzionale. In campo solo due opzioni.  Da una parte chi vuole una democrazia rapida ed efficiente adeguata  alle esigenze della società contemporanea, dall'altra quelli che  desiderano conservare la palude". Lo dice Giacomo Mancini, già  deputato e assessore della Regione Calabria vicino alle posizioni di  Denis Verdini.     
 
"In autunno gli italiani saranno chiamati a scegliere. Noi ci  schieriamo convintamente per il cambiamento, per un'Italia più forte  con uno stato più semplice e con meno costi della politica -prosegue  Mancini-. E contro le incrostazioni, i corporativismi e le resistenze  burocratiche che rallentano o impediscono la ripresa del Paese. E per  questo accogliamo la chiamata all'impegno e alla mobilitazione  capillare del premier Matteo Renzi". 
 
     "Convinti di poter portare a questa battaglia un contributo rilevante  dalla Calabria e in particolare da Cosenza -conclude Mancini- dove ci  impegneremo insieme a tutte quelle forze con le quali stiamo lavorando per risollevare la città dal degrado morale e dalla crisi economica  nella quale è stata precipitata".