Direttore: Aldo Varano    

CROTONE. Ingresso alla Provincia bloccato dai dipendenti per protesta

CROTONE. Ingresso alla Provincia bloccato dai dipendenti per protesta
Hanno serrato per protesta, con un lucchetto, il portone di ingresso della sede della Provincia, a Crotone, i dipendenti dell'ente che manifestano nello spazio antistante l'edificio lamentando lo stato di paralisi amministrativa e gestionale causata dalla mancanza di trasferimenti di risorse dal Governo nazionale e dalla Regione  Calabria.   
 
"La Provincia, cosi' - sostengono i manifestanti - non e' piu' in grado di fornire i servizi e pagare fornitori e dipendenti". Anche il presidente dell'ente, il sindaco di Crotone Peppino Vallone, si e' recato al presidio per manifestare la propria solidarieta' ai lavoratori in sciopero.   
 
La manifestazione di protesta e' stata indetta dai sindacati aziendali di Gestione servizi spa, la societa' interamente partecipata dalla Provincia, federazioni di categoria (Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs) e dalla rappresentanza sindacale dei dipendenti diretti dell'Ente.    
 
Il presidente della Provincia, Peppino Vallone, nel novembre del 2015, aveva sprangato per un giorno il portone d'ingresso al palazzo della Provincia per evidenziare l'impossibilita' di gestire l'ente in mancanza di risorse finanziarie