Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Il Pd al lavoro sulle liste. Ieri la riunione della Commissione per le elezioni

COSENZA. Il Pd al lavoro sulle liste. Ieri la riunione della Commissione per le elezioni

Si è tenuta oggi la riunione del Commissione del Partito Democratico per le elezioni amministrative del comune di Cosenza. Presieduta dal Segretario provinciale Luigi Guglielmelli e dal Segretario regionale Ernesto Magorno ha visto la partecipazione di tutti i livelli politici ed istituzionali del PD. Erano presenti, tra gli altri, Domenico Bevacqua, Giuseppe Giudiceandrea, Carlo Guccione, Enza Bruno Bossio, Salvatore Perugini, Marco Ambrogio, Damiano Covelli, Tommaso Guzzi, Carlo Salatino, Mario Petrozza.

La riunione è servita per fare il punto sugli aspetti programmatici e sulla composizione delle liste che faranno riferimento al PD nella prossima competizione elettorale a sostegno del candidato Sindaco Lucio Presta.

Tutti gli interventi hanno unitariamente sottolineato la necessità di un impegno straordinario del PD, che si è assunto in prima persona la responsabilità politica della coalizione civica a sostegno di Lucio Presta per fare uscire la città dalla crisi in cui l'ha precipitata l'amministrazione di centrodestra.

È stata ribadita la necessità di realizzare alcuni punti programmatici che il PD considera fondamentali: recupero e rilancio della funzione direzionale del cento storico, valorizzazione delle vocazioni agroalimentari delle frazioni, l'integrazione urbana e sociale dei quartieri periferici a cominciare da San Vito e via Popilia anche attraverso un moderno sistema di trasporti integrato con al centro la metrotramvia, un moderno ospedale che è ormai diventato l'HUB di una intera provincia di 700mila abitanti, misure straordinarie per favorire l'inclusione sociale facendo leva sulle opportunità offerte dalla programmazione dei fondi europei.

L'obiettivo è quello di costruire le condizioni per fare dell’area urbana cosentina moderna città metropolitana.

Il PD sta lavorando per costruire liste altamente qualificate che coinvolgano settori fondamentali della società cosentina, valorizzando appieno l'apporto del mondo delle professioni e dell'associazionismo.

Tutti hanno sottolineato, infine, il clima di grande unità e responsabilità del PD di Cosenza che, a partire dall'Assemblea provinciale del 13 febbraio ha saputo costruire non solo la propria unità interna ma anche una vasta coalizione che si candida ad assumersi pienamente la responsabilità del governo della città in uno dei momenti più difficili della sua storia.