Direttore: Aldo Varano    

SANTELLI (Fi) Sulla sanità,nel Pd, guerra interna di potere

SANTELLI (Fi) Sulla sanità,nel Pd, guerra interna di potere
"Dichiarazioni 'tuonanti' del presidente della Regione, interrogazioni dei parlamentari Pd, i consiglieri regionali di maggioranza che cavalcano la tigre della protesta. In Calabria stiamo assistendo sulla sanita' ad una guerra interna di potere fra la maggioranza regionale ed i suoi organi di governo da un lato e dall'altro il governo Renzi. Terreno di scontro il decreto sulla rete ospedaliera dei commissari governativi". A dichiararlo e' la deputata e coordinatrice di Forza Italia Calabria, Jole Santelli, che aggiunge: "Per la verita' il braccio di ferro sembra consumarsi non sul merito del provvedimento ma sulla gestione del potere: il Pd locale - prosegue la parlamentare azzurra - lamenta di non essere stato protagonista di queste scelte e rivendica il proprio ruolo sperando che il governo restituisca alla Regione una materia che e' da tempo cassaforte del potere regionale. Lotta per il servizio e per i cittadini o solo lotta per il potere?", chiede la coordinatrice regionale di FI. "Perche' possa parlarsi di una reale discussione per il servizio sanita' - sostiene la forzista - occorrerebbe una proposta da parte di chi governa, occorrerebbero scelte e chiaro indirizzo programmatico. L'attuale presidente della Regione, pero', ha vinto le elezioni proprio cavalcando la protesta dei territori ed oggi tenta di giocare ancora quella carta. Chi governa ha, pero', l'obbligo non della protesta ma - continua la deputata - della proposta, questa e' la grande assente del dibattito odierno. E' per questo che quella che si sta consumando e' solo una lotta per il potere, non sete di sanita' ma sete di gestione, non interesse dei cittadini ma interesse del 'palazzo'. Oliverio - conclude Santelli - spieghi in concreto le sue proposte, non e' per lui questa una scelta ma un dovere verso i calabresi"