Direttore: Aldo Varano    

MESSINA. Il 23 l’incontro tra Samperi e gli studenti del Basile e del La farina

MESSINA. Il 23 l’incontro tra Samperi e gli studenti del Basile e del La farina

Saranno ancora una volta gli studenti dell’istituto Basile e del liceo La Farina - già protagonisti di una affollata e partecipe giornata di studi “costruita” attorno alla mostra “Visioni del Mito. Atlante fotografico dello Stretto di Messina” – ad animare l’incontro tematico organizzato da “Le Scalinate dell’Arte” per il maestro Bruno Samperi nei luoghi della mostra antologica “Bruno Samperi apprendista artigiano”

L’appuntamento con gli studenti è in calendario per mercoledì 23 marzo alle ore 11:00 al Monte di Pietà. Qui Bruno Samperi dialogherà con i giovani a partire dalle suggestioni provenienti dalle tele esposte, in particolare gli autoritratti che contrappuntano l’intera esistenza dell’artista, e le opere sui boschi, che con altrettanta costanza il pittore ha trovato come spunto per le sue opere lungo i diversi decenni della sua produzione.

Al fianco del maestro messinese e insieme con il critico d’arte Mosé Previti, curatore della mostra e del catalogo, saranno i docenti del Basile-La Farina, partner già in passate esperienze de “Le Scalinate dell’Arte”, insieme con la dirigente dott.ssa Giuseppina Prestipino, e Giovanni Lucentini, presidente di Team Project e responsabile del progetto. “L’idea di promuovere questo incontro tra Bruno Samperi e i ragazzi – spiega Lucentini - nasce anzitutto dalla felice constatazione delle tantissime presenze di giovani sia all’inaugurazione della mostra sia, in generale, tra i visitatori dell’esposizione”. “Il pittore, d’altronde, con la sua infaticabile tenacia d’artista – aggiunge Previti - sembra rappresentare un trait d’union per le generazioni e i gruppi di cui si compone la comunità messinese. Non a caso, infatti, questa mostra è stata resa possibile dalla generosità e dalla partecipazione di tantissimi collezionisti delle opere di Samperi, collezionisti che ne seguono la produzione e che hanno più volte mostrato sentimenti di affetto verso l’artista”.

Oltre all’incontro di mercoledì con gli studenti, in calendario c’è già un altro appuntamento con Bruno Samperi: sabato 26 alle ore 18 al Monte di Pietà sarà proiettato un video inedito sulla performance tenuta dal pittore nel dicembre 2006 su invito di Alfredo Schipani.

“Bruno Samperi apprendista artigiano” è realizzata da “Le Scalinate dell’Arte”, progetto pluriennale con il Comune di Messina come capofila e la società Team Project come partner, finanziato nell’ambito del Po Fesr Sicilia 2007-2013. L’esposizione sarà aperta sino al 30 marzo: al Monte di Pietà apertura dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30, al Palacultura dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00, per entrambe le sedi martedì giorno di chiusura.