Direttore: Aldo Varano    

IL SONDAGGIO CNN: Hilarly Clinton vincerà le presidenziali Usa

IL SONDAGGIO CNN: Hilarly Clinton vincerà le presidenziali Usa

La candidata alla nomination democratica alla Casa Bianca, Hilalry Clinton, vincerà nelle elezioni presidenziali dell'8 novembre, secondo indagini divulgati il 24 marzo negli Stati Uniti.

Nel sondaggio condotto dalla Cnn tra 1001 adulti americani tra il 17 e 20 marzo, il 56% degli intervistati considera Clinton come vincitrice in un eventuale scontro con il magnate repubblicano Donald Trump, che ha il 42% del sostegno.

Inoltre, il 51% crede che l'ex segretaria di Stato interpreti meglio i problemi della classe media, di fronte al 36% di Trump.

Il 55% considera che l'ex first lady possa essere un "comandante in capo" migliore rispetto al tycoon newyorkese, che ottiene il 36% di fiducia.

Secondo un sondaggio pubblicato dall'Università di Monmouth, in New Jersey, e realizzato tra 848 votanti tra il 17 e il 20 marzo, Clinton vincerebbe le presidenziali con il 48% dei voti, battendo Trump di oltre dieci punti. L'indagine mostra che la candidata democratica beneficerà del debole appoggio dell'elettorato repubblicano a Trump, in quanto solo il 73% dei conservatori voterebbe per il magnate, e l'89% dei democratici appoggerebbe Clinton.

Clinton dovrebbe vincere anche se il candidato repubblicano fosse Ted Cruz, grande rivale di Trump, con il 45% dei voti contro il 40% del senatore del Texas. Sorprendentemente, la democratica perderebbe contro il governatore dell'Ohio, John Kasich, il terzo repubblicano a contendersi la nomination presidenziale del partito repubblicano, che vincerebbe con il 45% delle preferenze, contro il 29% di Clinton.

"Kasich sembra quello più avvantaggiato in un duello con Clinton, ma il fatto che è sconosciuto a un terzo degli elettori significa che l'opinione pubblica potrebbe pendere da una parte o dall'altra", ha spiegato il sondaggista dell'Università Monmouth, Patrick Murray.