Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. NICOLO' (Fi). Ai Riuniti mancano i medici e assumono un geologo.

REGGIO. NICOLO' (Fi). Ai Riuniti mancano i medici e assumono un geologo.
"La sanita' reggina e' palesemente incrinata per carenza di organici e vetusta' degli impianti, e ai 'Riuniti' chiamano in soccorso un geologo". Lo afferma in una dichiarazione il capogruppo di Forza Italia alla Regione Alessandro Nicolo'.   
 
"E' davvero esilarante la decisione di pubblicare un bando per l'assunzione di un geologo - continua Nicolo' -  nonostante la cronica carenza di medici, infermieri e tecnici che ha ridotto ai minimi termini la garanzia dei Livelli minimi di assistenza. C'e' da rimanere increduli per queste scelte.  Mi chiedo: ma tra le tante opzioni possibili e le priorita', l'Azienda ospedaliera giusto un geologo dovrebbe scegliere per fare fronte al bisogno di sanita' dei reggini? E' questa la priorita'? Ma come si puo' spiegare che i soldi per efficientare i servizi ospedalieri siano utilizzati per una figura tecnica fuori dal contesto sanitario?".   
 
"Mentre nel resto della CALABRIA - prosegue - si discute e ci si confronta come potenziare gli ospedali Hub, a Reggio, anziche' stabilizzare i precari o procedere a nuove assunzioni di medici e paramedici, si programma a reclutare un geologo. Sarebbe, pertanto, auspicabile sapere l'impellenza che ha previsto di pubblicare un bando di tal contenuto. Tutto questo mentre le liste d'attesa lasciano a desiderare e molti sono costretti ad andare fuori Regione per potersi curare al meglio, una migrazione sanitaria che comunque grava nelle casse della Regione CALABRIA