Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Mancini: vicinanza a Presta. Da padre conosco la sofferenza per la salute dei figli

COSENZA. Mancini: vicinanza a Presta. Da padre conosco la sofferenza per la salute dei figli
g mancini   
"Esprimo la mia più profonda vicinanza a Lucio Presta". Lo dice Giacomo Mancini, ex deputato e ex assessore regionale, a proposito del ritiro della candidatura di Lucio Presta a sindaco di Cosenza.

"Da padre so bene quanta sofferenza e quanta apprensione provochino i problemi di salute di un figlio -prosegue Mancini, punto di riferimento di Denis Verdini in 
Calabria-. Anche per questo nel leggere le sue parole ho provato un moto di commozione. In questi anni, e ancora di più negli ultimi mesi, ho conosciuto e apprezzato la determinazione e l'impegno di Lucio nello spendersi per Cosenza. Sarebbe stato un ottimo sindaco".

"Nelle prossime ore decideremo insieme alle forze della coalizione la maniera migliore per portare avanti il progetto di rilancio per la nostra città. Adesso, però, il pensiero è tutto per Lucio, per suo figlio e per la sua famiglia. Coraggio!", conclude Mancini.