Direttore: Aldo Varano    

ISTAT: Nel 2017 +265mila occupati. Ma a Sud il saldo è negativo

ISTAT: Nel 2017 +265mila occupati. Ma a Sud il saldo è negativo
In Italia, la crescita sostenuta del numero di occupati continua anche nel 2017: +265 mila, l'1,2% in piu'. L'incremento ha interessato in particolare la componente femminile (+1,6% contro +0,9% degli uomini) e gli occupati di 50 anni e più (+344 mila unità, +4,4%) ed e' diffuso a livello territoriale; il Mezzogiorno rimane l'unica ripartizione geografica con un saldo occupazionale ancora negativo rispetto al 2008 (-310 mila unita', -4,8%). Cosi' l'Istat nel 'Rapporto annuale 2018'.