Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Assessore Marino: Il governo taglia i fondi per i trasporti Rc-Me. Rischio paralisi nell’Area dello Stretto 

REGGIO. Assessore Marino: Il governo taglia i fondi per i trasporti Rc-Me. Rischio paralisi nell’Area dello Stretto 

"Quanto sta accadendo ai danni di Reggio Calabria e dell'intera area dello Stretto e' a dir poco sconcertante. Il bando per il trasporto veloce con aliscafi tra Reggio e Messina scade il prossimo 30 settembre e dal ministero ancora nessun segnale nella direzione di una proroga. Il rischio, ora elevatissimo, e' di privare di colpo due importanti e popolose aree urbane del diritto alla mobilita'". Cosi' l'assessore comunale di Reggio Calabria ai trasporti e mobilita', Giuseppe Marino. "In queste ore sono in contatto costante con gli uffici del Mit per esercitare ogni forma di pressione possibile affinche' il governo centrale trovi una soluzione a quello che si configura come un colpo durissimo alle comunità reggina e messinese - ha aggiunto l'assessore - i primi riscontri registrati nell'ambito dell’attività di interlocuzione con i responsabili del Ministero lasciano davvero senza parole, poiché' sembrerebbe che per tale fondamentale servizio il governo non abbia destinato le necessarie risorse". "Peraltro questo delicatissimo processo si sta materializzando in assenza di una benche' minima forma di confronto, dialogo e comunicazione con le citta' di Reggio e Messina. Oltre agli enormi disagi che danneggerebbero pesantemente cittadini, lavoratori, studenti e turisti - ha concluso Marino - lo spettro di una paralisi dei trasporti sullo Stretto potrebbe vanificare tutto un percorso di sviluppo e potenziamento che in questi anni abbiamo realizzato per rendere piu' efficienti i collegamenti da e per il porto, l'aeroporto e l'universita' di Reggio Calabria".