Direttore: Aldo Varano    

DIENI (M5s): "riorganizzeremo la scuola italiana e calabrese"

DIENI (M5s): "riorganizzeremo la scuola italiana e calabrese"
"Riorganizzeremo la scuola italiana e calabrese e lo faremo con un'attenzione particolare ai nuovi percorsi formativi e alla sicurezza degli edifici". È quanto afferma la portavoce alla Camera del Movimento 5 Stelle Federica Dieni, che oggi a Reggio Calabria ha preso parte all'importante iniziativa dal titolo "La scuola tra innovazione e tradizione. Il rilancio delle eccellenze attraverso percorsi istituzionali". 
All'evento hanno partecipato anche il deputato 5 stelle Alessandro Melicchio, i docenti Gabriella Cutrupi e Salvatore Palmeri e l'animatore digitale Paolo Mirabelli. 
Dieni, che nelle scorse settimane ha incontrato gli studenti dell'Accademia delle belle arti, ha posto l'accento sulla necessità di introdurre nella scuola modelli didattici nuovi, al passo con i tempi e in grado di consentire agli studenti di utilizzare al meglio le possibilità offerte dal web e dalla tecnologia. 
"Ho intenzione - ha spiegato la parlamentare del Movimento - di impegnarmi a fondo per la sicurezza nelle scuole, soprattutto di quelle calabresi. Purtroppo, recenti studi dimostrano che la maggior parte degli istituti regionali sono ubicati in zone ad altissimo rischio sismico. La Regione Calabria, dopo anni di colpevole inerzia, ha finalmente deciso di affrontare il problema e di stanziare fondi per la messa in sicurezza delle strutture nelle quali i nostri figli passano gran parte della loro giornata". 
"Nella mia veste di parlamentare della Repubblica - conclude Dieni - userò tutti gli strumenti di sindacato ispettivo a mia disposizione e mi farò portavoce della necessità di adeguare tutte le scuole alle norme antisismiche".