REGGIO. Avviso pubblico per la distribuzione di apparecchiature domotiche per le persone con disabilità

REGGIO. Avviso pubblico per la distribuzione di apparecchiature domotiche per le persone con disabilità

Il comune di Reggio Calabria - settore Welfare nell’ambito delle azioni del Pon Metro ha indetto un avviso pubblico per la selezione dei soggetti che potranno beneficiare di apparecchiature domotiche che favoriscano la conservazione dell’autonomia domestica e l’autosufficienza delle persone con disabilità o difficoltà motorie.

“Il comune - ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Lucia Anita Nucera - destinatario dei fondi del Pon Metro 2014-2020, ha effettuato un intervento dedicato allo sviluppo sostenibile attraverso il miglioramento della qualità dei servizi e la promozione dell’inclusione sociale. L’intervento denominato “Servizi innovativi di supporto all’abitare” si pone come finalità quella di attivare e sostenere una serie di percorsi di accompagnamento all’abitazione con l’ausilio di moderne tecnologie”.

Gli obiettivi sono di sostenere una serie di percorsi innovativi multi-dimensionali e integrati di accompagnamento all’abitare rivolti ad individui e/o nuclei familiari svantaggiati e che manifestano difficoltà nella vita quotidiana all’interno della propria abitazione e la riduzione del numero di famiglie con particolari fragilità sociali ed economiche in condizioni di disagio abitativo.

“I destinatari dell’avviso - ha spiegato Lucia Nucera - sono le persone diversamente abili e gli anziani non autosufficienti, con difficoltà legate all’abitare, residenti nel territorio comunale, rientranti nelle seguenti categorie: soggetti affetti da SLA, soggetti non vedenti e ipovedenti, soggetti sordi e audiolesi, anziani ed infermi di età non inferiore ai 65 anni affetti da patologie croniche ed invalidanti che generano disagi legati all’abitare”.

In relazione al tipo di disabilità o infermità riscontrata nel soggetto destinatario, saranno fornite in comodato d’uso apparecchiature moderne ed innovative in ausilio alle difficoltà quotidiane legate all’abitare e, successivamente, i soggetti selezionati ed i loro familiari saranno accompagnati nell’utilizzo della strumentazione fornita da un team tecnico che, inoltre, si occuperà di fornire supporto durante tutto l’anno per garantire il corretto utilizzo e funzionamento delle attrezzature.

La domanda di ammissione alla selezione deve essere presentata entro le ore 12:00 del 13 dicembre. “Invito tutti i cittadini che rientrano nelle categorie indicate- ha evidenziato l’assessore- a visionare l’avviso pubblicato e la domanda sul sito del comune di Reggio Calabria oppure a recarsi presso il settore delle politiche sociali al CEDIR per ogni informazione. I supporti che saranno forniti serviranno a migliorare dal punto di vista tecnologia la qualità della vita dei soggetti e delle famiglie”.