Direttore: Aldo Varano    

FRANCESCO. Messa con Pisside e calice di Gerardo Sacco

FRANCESCO. Messa con Pisside e calice di Gerardo Sacco
Sono stati realizzati dall'orafo Gerardo Sacco la pisside, la patena e il calice che Papa Francesco utilizzera' questo pomeriggio nella celebrazione della messa a Sibari, frazione di Cassano all'Ionio. ''Piu' che fare un dono, sono stato io a ricevere un dono'', ha commentato mentre aspettava il passaggio del corteo papale davanti al Comune di Cassano all'Ionio. Sei mesi fa e' diventato cittadino onorario del comune della
Sibaritide.
 
''Per la realizzazione ho rispettato i valori francescani tanto cari al Santo
Padre, quindi la poverta'. Ho fatto una ciotola con delle messi di grano per
ricordare il coro di Cristo. Per il calice mi sono ispirato alle tre virtu'
teologali di fede, speranza e carita'. Ho aggiunto i quattro evangelisti e il
toro che simboleggia uno di essi. In testa c'e' una croce con delle annacche,
delle sfere con cui si facevano delle collane che anticamente lo sposo donava
alla sposa in segno d'amore. Allo stesso modo Cassano all'Ionio e la Calabria
tutta la dona al Papa in segno di amore''.