Direttore: Aldo Varano    

MATACENA. Mia moglie ha attacchi di cecità e nessuno la cura

MATACENA. Mia moglie ha attacchi di cecità e nessuno la cura
"Mia moglie soffre di attacchi di panico e di claustrofobia. Inoltre, per lo
stress, la tensione ed il nervosismo ha attacchi di cecita' a causa dei quali
perde temporaneamente la vista, ma nessuno ha pensato di farla visitare in
carcere. Questo mi lascia stupito". Lo ha detto all'Ansa, via Skype, Amedeo
Matacena. "Mia moglie sta male - ha aggiunto - ed a maggior ragione per questo
suo stato non puo' rimanere in carcere.
 
"Io - ha detto poi Matacena - sto malissimo. Non ho piu' occhi per piangere".
"Piu' di arrendermi e dare la totale disponibilita' a rientrare in Italia per
fare uscire la loro madre non so che fare" ha detto poi, rivolgendosi alla
moglie Chiara Rizzo ed ai figli.