Direttore: Aldo Varano    

RC. Svolto incontro dei giovani della IV° circoscrizione per Domenico Battaglia

RC. Svolto incontro dei giovani della IV° circoscrizione per Domenico Battaglia
ReP
 

Si è tenuto oggi 28 giugno alle 10,30 presso la Nuova Cremeria Sottozero l’incontro “Ripartiamo dalla QUARTA” organizzato dai giovani della IV° circoscrizione per Domenico Battaglia.

Vorremmo in queste poche righe sintetizzare il nostro sostegno al Candidato a Sindaco (alle Primarie del 06 Luglio prossimo) Domenico Battaglia, nella qualità di ex consiglieri e rappresentanti della IV° Circoscrizione. Questa nostra posizione che vorremmo condividere con la cittadinanza tutta, nasce dalla consapevolezza politica che Domenico Battaglia è l’unica alternativa possibile in questa fase molto delicata a futuro Sindaco della città di Reggio Calabria.

Il titolo dell’iniziativa “Ripartiamo dalla Quarta”, sta proprio a sancire un patto generazionale con il candidato alle Primarie, speriamo Sindaco della città di Reggio Calabria. In questi ultimi mesi, più che un fenomeno “PD”, abbiamo assistito ad un fenomeno “Renzi”, che ha portato in ogni nostra famiglia qualche certezza in più e qualche pensiero in meno, anche se siamo ancora molto indietro tanto da lavorare ancora c’è, la salita e la strada che ci attende sarà dura da scalare per tutti. Siamo assolutamente convinti che vada affrontato il problema del ricambio generazionale, ma non per un fattore puramente anagrafico, ma semplicemente perché crediamo che le tante intelligenze della nostra terra rimangano a dare un contributo, piuttosto che arricchire altre cittadine del Nord Italia o addirittura dell’Europa più in generale. Per noi Domenico Battaglia ha le caratteristiche giuste per far si che il nuovo Governo cittadino sia interprete di tutte quelle istanze che oggi noi tentiamo di tradurre positivamente.

Non vogliamo assolutamente entrare in polemiche sterili, con quanti hanno governato in passato, Reggio deve ripartire da Reggio, ci è piaciuto tanto questo slogan e lo facciamo nostro al cento per cento, per ripartire è necessario che si sentano coinvolti tutti i reggini, associazioni, mondo del volontariato e perché no anche quelle forze civiche che nutrono i nostri stessi sentimenti. E’ il momento di dire no agli egoismi di partito o di quegli uomini che vogliono governare da soli.

Il nostro impegno, vuole essere “VOLANO” per i tanti che ancora sono indecisi e non sanno ancora se andranno a Votare alle Primarie del prossimo 6 Luglio; vorremmo che fosse chiaro a tutti che la sfida che ci attende è troppo importante per la città e per i reggini, poiché per la prima volta dopo tanti anni vi è la concreta possibilità di tornare a governare il Comune di Reggio Calabria, non guardando al passato, ma certamente guardando al futuro con il coinvolgimento dei tanti che fino ad oggi hanno passivamente accettato quanto imposto. Vorremmo altresì maggiormente motivare la nostra scelta di restare compatti in questa “partita” pur nelle diversità che contraddistinguono ognuno di noi, proprio per evidenziare l’importanza di questo momento storico che supera le nostre personali ambizioni:

$1·         In primis crediamo fermamente nel progetto di rinnovamento che Domenico Battaglia ha dettagliatamente spiegato qualche giorno addietro, affinché “Credibilità e Affidabilità” siano parole chiave che ci accompagneranno nel proseguo di questo percorso;

$1·         Noi crediamo che lo sviluppo occupazionale oggi per la nostra città, per le nuove generazioni ma non solo, passi inesorabilmente per il percorso che vede da qui a qualche anno “Reggio Città Metropolitana”, così da poter sviluppare sinergie mai messe in campo in tutti questi anni di malgoverno, con una “contaminazione positiva tra Reggio e la sua Provincia”;

$1·         Crediamo in una modulata riduzione delle tasse per i reggini in base al reddito, con la fruizione di servizi migliorativi. Iniziare una campagna di sensibilizzazione della raccolta differenziata, che possa portare finalmente dei risultati anche in termini economici alla nostra città; maggiore vivibilità degli spazi verdi, che risultano attualmente per la stragrande maggioranza abbandonati; e una maggiore fruizione di impianti sportivi comunali;

$1·         Infine, vorremmo avere un Comune Partecipato, in cui le decisioni vengano prese nell’interesse Comune e non del singolo, con un monitoraggio accurato delle opere purtroppo ancora tante incompiute, dando una priorità della realizzazione.

Ecco per questi motivi e non solo ci sentiamo parte attiva, del progetto politico di Domenico Battaglia, e vi invitiamo tutti a partecipare numerosi giorno 06 luglio esprimendo un voto Utile per Battaglia Sindaco.

Reggio Cal. 28-06-2014

I Sottoscritti:

Paolo Brunetti

Giuseppe D’Agostino

Gino Idone

Antonino Martino

Giovanni Merolillo

Claudio Morabito

Francesco Quartuccio

Claudia Scappatura

Carmelo Versace

Mallamace Carmelo

De Lorenza Vittorio