Direttore: Aldo Varano    

Coni Calabria: premiato il giovane cestista Valerio Costa

Coni Calabria: premiato il giovane cestista Valerio Costa
ReP
 

E’ stata una stagione ricca di soddisfazioni quella che si è appena conclusa per Valerio Costa. La gioia di aver indossato la maglia della Nazionale di categoria a cui ha fatto seguito il trionfo nel campionato italiano Under 19 con la maglia di Casalpusterlengo dove è arrivato in prestito dalla Nuova Jolly, sua società d’appartenenza. Per il giovane e talentuoso playmaker reggino oggi è arrivato anche il riconoscimento del Comitato olimpico regionale che, questa mattina ha voluto premiarlo ‘quale positiva testimonianza del talento giovanile espresso dalla pallacanestro reggina’.
A fare gli onori di casa il presidente del Coni Calabria, Mimmo Praticò che ha anche consegnato una targa a Valerio Costa. Hanno preso parte all’incontro anche il presidente regionale della FIP Alessandro La Bozzetta, il presidente della società Nuova Jolly, Giuseppe Vozza e il direttore tecnico dello stesso club reggino, Romana Pirillo.
“Siamo contenti di poter celebrare momenti come questo – ha detto Praticò - anche se non dobbiamo dimenticare che per raggiungere certi risultati Valerio è dovuto partire. Questo ci deve far riflettere, spingendoci a tenere alta l’attenzione sui tanti problemi, come quello dell’impiantistica, che ancora impediscono al mondo dello sport di crescere. E’ nostro dovere, in tal senso impegnarci per creare le giuste condizioni in grado di favorire la crescita dei giovani talenti. Ai dirigenti invece - ha poi concluso il presidente del Coni Calabria - rivolgo l’invito a far comprendere sempre ai ragazzi l’importanza di affermarsi prima di tutto come uomini e poi come sportivi. E’ proprio questo il segreto per poter nuovamente tornare a vivere nuovi appuntamenti come quello di oggi”.
Nel ricevere il premio dalle mani del presidente Praticò, Costa ha espresso la sua emozione “per un successo che mi ripaga dei tanti sacrifici e del duro lavoro svolto durante tutto l’anno e devo ringraziare di questo La Nuova Jolly che è la società che mi ha permesso di crescere e migliorarmi. Il 14 luglio dovrei partire con la Nazionale di categoria e prendere parte alla fase di preparazione che poi, mi auguro, porterà alla convocazione per i mondiali di agosto. La prossima stagione credo che sarò ancora a Casalpusterlengo”.
“E’ una enorme soddisfazione per il nostro club – ha evidenziato Pirillo - che raccoglie così i frutti dell’intenso lavoro svolto in questi anni e dei tanti sacrifici affrontati. Portare un atleta a questi livelli, farlo entrare nel giro della Nazionale, sono tutti traguardi di grande rilievo specie se consideriamo la problematiche che si trova di fronte oggi chi intraprende un progetto sportivo”.
Si è detto orgoglioso La Bozzetta “per il risultato raggiunto da Valerio che da subito ha messo in mostra valori tecnici importanti che sono sicuro il ragazzo sarà in grado di migliorare ulteriormente. Il futuro del basket regionale è strettamente legato alla cura e alla valorizzazione dei vivai. Siamo reduci da una manifestazione che ha esaltato proprio questo aspetto su cui la Fip Calabria intende scommettere con convinzione per la crescita del movimento cestistico regionale”.