Direttore: Aldo Varano    

RC. Movimento Politico Culturale “Spazio Aperto” su Primarie PD

RC. Movimento Politico Culturale “Spazio Aperto” su Primarie PD
ReP
 

Il movimento politico –culturale Spazio Aperto esprime apprezzamento e soddisfazione per lo straordinario risultato ottenuto dal Partito Democratico con la celebrazione delle Primarie per la scelta del candidato a Sindaco, svoltesi ieri a Reggio Calabria.
La competizione è stata caratterizzata da una forte partecipazione del popolo democratico, e non solo, che con entusiasmo si è recato ai seggi per esprimere la propria preferenza scrivendo così una bella pagina di democrazia per la politica, per la città di Reggio Calabria e, soprattutto, per il PD.
Vince le Primarie Giuseppe Falcomatà, che saprà rappresentare le istanze dei reggini tutti, ma vince tutto il PD ed i candidati alla competizione (Mimmo Battaglia, Enzo Amodeo e Filippo Bova )per la sana e leale sfida che li ha visti protagonisti, per l’impegno e per il grande segnale di maturità, di apertura e di democrazia; questi elementi sono il sale della politica sana di cui ha tanto desiderio la gente onesta che ha a cuore le sorti del proprio Paese.
Giuseppe Falcomatà rappresenta, oltre alla eredità morale di un grande politico, Italo Falcomatà, già Sindaco di Reggio Calabria, l’espressione pura del desiderio di rinnovamento, oramai inarrestabile ed incontenibile che potrà far rifiorire la “Primavera”.
Questo eccezionale risultato di partecipazione popolare conferma quanto sostenuto, in più occasioni, dall’Osservatorio politico-culturale “Spazio Aperto” sulla indispensabilità ed imprescindibilità delle Primarie quale strumento democratico che consente ai cittadini di scegliere i loro rappresentanti individuando in autonomia, con energia e con senso di responsabilità un progetto di futuro che non può essere espressione di imposizioni e/o di perversi giochi di pochi.
Auspichiamo per questo che alle prossime competizioni elettorali il PD vi giunga dopo aver celebrato le Primarie per la scelta del candidato a Governatore della nostra regione, dopo aver fatto scegliere i candidati a consigliere regionale da parte di tutti i sostenitori, tesserati e simpatizzanti del partito affinchè il consenso ed il senso di rappresentanza sia sempre più ampliato e rafforzato, al fine di proseguire quel cammino di speranza che ci ha visti tutti insieme lavorare per il futuro di questa terra e per dare risposte concrete ai calabresi.
Spazio Aperto