Direttore: Aldo Varano    

ROSARNO (RC). Domani presentazione del libro “ReggioNewYork-andataritorno diario di un viaggio”

ROSARNO (RC). Domani presentazione del libro “ReggioNewYork-andataritorno diario di un viaggio”
ReP
 

Giovedì 10 luglio, alle ore 19, nei giardini di MedmArte onlus, in via Francesco Petrarca 10 a Rosarno, presentazione del libro “ReggioNewYork-andataritorno diario di un viaggio” dell’on. Giovanni Nucera. Relazionerà la giornalista Luisa Lombardo.
“Reggio-NewYork-andataritorno” è un libro che analizza e racconta l’emigrazione calabrese in America. La Calabria dello Stato di New York, del New Jersey, luoghi dove assieme agli emigrati calabresi si sono radicate la cultura, le tradizioni, i riti religiosi ed i costumi calabresi. Una “Calabria altrove” fortemente legata al territorio d’origine. Lo dimostrano le decine di storie raccontate nel volume scritto dal Segretario Questore del Consiglio regionale all’indomani di una sua missione istituzionale a New York come Capo delegazione del Consiglio regionale alle celebrazioni del Columbus Day, la festa che il 12 ottobre di ogni anno, festeggia in America l’orgoglio tricolore, a partire dall’impresa di Cristoforo Colombo che con la scoperta del ‘nuovo mondo’ avviò la svolta e la modernità di quell’epoca storica.
“Così come ha fatto Colombo con il suo coraggioso ed allora inconcepibile viaggio, tanti italiani, tra XX e XXI secolo hanno lasciato la loro terra per stabilirsi altrove – ha dichiarato l’autore del libro, l’on. Giovanni Nucera, che sarà sollecitato da Luisa Lombardo si soffermerà sulle tante vicende di vita calabrese affiorate, ed in qualche caso colte al volo, nel corso dei incontri e colloqui lungo il tragitto del corteo sulla fifthy avenue di New York e nelle visite dei giorni successivi.
“Ogni emigrato - ha detto ancora l’on. Nucera – indipendentemente dal luogo, dalla latitudine, dal continente in cui ha scelto di vivere, manifesta affetto, nostalgia per la propria terra d’origine. Anzi cerca di ricreare in quei luoghi le condizioni per riaffermare l’identità culturale e sociale di cui è egli stesso simbolo”.
A Rosarno, a margine dell’incontro, l’Associazione MedmArte onlus presieduta dalla pittrice, di origine veneziana Ambra Miglioranzi, proporrà un intermezzo musicale con la flautista catanese Enza Arena.-

Reggio Calabria 9 luglio 2014
gn