Direttore: Aldo Varano    

CZ. Rinnovata convenzione per prevenire incendi al Parco della Biodiversità

CZ. Rinnovata convenzione per prevenire incendi al Parco della Biodiversità
ReP
 
E’ stata rinnovata la convenzione sottoscritta lo scorso anno tra l’Amministrazione Provinciale di Catanzaro e il Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese, finalizzata alla prevenzione degli incendi all’interno dell’area del Parco della Biodiversità Mediterranea. A sottoscrivere l’intesa il commissario straordinario  dell’ente intermedio Wanda Ferro e il presidente del consorzio Grazioso Manno, che hanno deciso di dare vita ad un presidio permanente a tutela del grande polmone verde del capoluogo, che vedrà il personale del consorzio impegnato nell’attività della prevenzione incendi,  in piena sinergia con il personale provinciale, in particolare gli addetti del parco e la Polizia Provinciale, e con il coordinamento della dirigente dei Servizi del Parco dott.ssa Rosetta Alberto.  In particolare il personale forestale del Consorzio supporterà l’Amministrazione Provinciale nell’esecuzione delle opere di prevenzione degli incendi, come la creazione di fasce tagliafuoco, la pulitura del sottobosco, il decespugliamento, la rimozione delle sterpaglie. Inoltre saranno garantiti interventi di contrasto agli incendi boschivi e di vegetazione, con le relative attività di ricognizione, sorveglianza, allarme e spegnimento con mezzi da terra assicurando la presenza stabile, nel periodoantincendio, di una squadra di pronto intervento operativa almeno h16 con possibilità, in caso di necessità, di garantire un servizio h24. “Nel periodo estivo – hanno spiegato Wanda Ferro e Grazioso Manno – gli incendi boschivi rappresentano una realtà costante che mette a rischio i 60 ettari del Parco con il suo ricco ecosistema. In mancanza di risorse adeguate da destinare alla prevenzione, i due enti hanno scelto la strada della collaborazione per garantire una migliore tutela del territorio”.