Direttore: Aldo Varano    

CZ. Caligiuri: "NanoGagliato" è un evento internazionale

CZ. Caligiuri: "NanoGagliato" è un evento internazionale

"Gagliato, un piccolo comune calabrese, puntualmente a fine luglio diventa lo scenario di "NanoGagliato", uno straordinario evento internazionale che, grazie a Mauro Ferrari, accoglie i più importanti studiosi al mondo di nanotecnologie per fare il punto sui progressi annuali del settore". Cosi' l'Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri per presentare la settima edizione di "NanoGagliato" che si svolgerà venerdì e sabato 25 e 26 agosto a Gagliato, sulle alture di Soverato, nel catanzarese. Venerdì alle 21 e' prevista la proiezione del documentario del cineasta francese Charles Antoine de Rouvre "Of ship and nanos" (Storia di pecore e di nanotecnologie) mentre il giorno dopo sara' la volta degli scienziati che in Piazza esporranno i progressi scientifici delle nanotecnologie. Tra loro, il grande cardiologo John Cooke ,
l'ex capo dei chirurghi americani Barbara Bass, il bioetistica Joe Fins, il direttore di ricerca di "Novartis" Mike Perry, il direttore del Dipartimento di "Nanomedicina" del Methodist Research Institute di Houston
Ennio Tasciotti. Negli stessi giorni del 25 e del 26 luglio si terra anche la manifestazione "Nanopiccola", riservata a bambini da 5 ai 18 anni proveniente da tutta l'Europa che seguiranno esperimenti per educare i bambini alle frontiere della scienza nanomedica. Non potevano poi mancare i vincitori di "NanoCalabria 2014", l'iniziativa promossa dalla Regione Calabria nelle scuole durante il passato anno scolastico, che hanno coinvolto 150 studenti. Tra i venti selezionati verrà stabilito il
"Nanovincitore" che sarà ospite per uno stage a Houston. Paola Ferrari, anima di "NanoCalabria", ha dichiarato che "nelle scuole della regione abbiamo rilevato non solo un grandissimo interesse ma sopratutto un enorme potenziale per avventurarsi con entusiasmo nei terreni di frontiera della ricerca più avanzata, sotto la guida di insegnanti estremamente motivati. E' stata un'esperienza di grandissimo successo e al di la' di ogni possibile aspettativa". I risultati del progetto sono consultabili sul sito