Direttore: Aldo Varano    

BUBBICO (Pd). L'obiettivo è vincere la Regione non la competizione nel Pd

BUBBICO (Pd). L'obiettivo è vincere la Regione non la competizione nel Pd
"L'obiettivo finale deve essere la conquista della Regione e non la
competizione interna al partito". Lo ha detto il vice ministro dell'Interno
Filippo Bubbico, con riferimento alle primarie del centrosinistra in Calabria - secondo quanto riporta un comunicato del
coordinamento regionale dei comitati Oliverio Presidente - intervenendo a Nocara
ad un convegno sul tema "Timori e aspettative sulla scorta degli ultimi
provvedimenti legislativi nei piccoli comuni. Nuova sfida o tramonto?".
All'iniziativa assieme ad esponenti politici e amministratori locali ha
partecipato il presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio, candidato
alle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione. "Il fenomeno
dello spopolamento che sta svuotando tanti piccoli comuni interni - ha affermato
Oliverio - costituisce un fattore di drammatico impoverimento del territorio. In
questi anni la Regione governata da Scopelliti e dal centrodestra non ha avuto
nemmeno la capacita' di erogare i sostegni che la Comunita' Europea le ha
affidato per lo sviluppo e la salvaguardia di queste realta'. Basti pensare,
solo per fare un esempio dell'immobilismo che regna alla Regione, dove giacciono
bloccati, nei cassetti regionali dell'assessorato competente, perche' manca il
nulla osta ambientale, circa 300 progetti che sarebbero in grado di generare
investimenti per oltre un miliardo di euro". "Cosi' - ha detto ancora Oliverio -
non si puo' piu' andare avanti. Occorre un forte rinnovamento che renda piu'
snella e piu' agile la macchina amministrativa. Per fortuna la forte spinta
perche' questo cambiamento si realizzi e' ormai partita dal basso ed e' come il
vento: non si puo' fermare con le mani". "Il viceministro Bubbico - riporta
ancora il comunicato - ha rimarcato il fatto che, pur essendo viva la necessita'
di esistere di queste piccole realta' locali, il loro destino sembra ormai
segnato dalla necessita' di dover far quadrare il bilancio dello Stato.
Riferendosi, poi, all'intervento di Oliverio, l'uomo di governo ha espresso
totale condivisione alla linea progettuale illustrata dal candidato alle
primarie del centrosinistra per l'elezione del Presidente della Regione.'Un
progetto concreto e strutturato su azioni concrete - ha sottolineato - frutto di
una profonda conoscenza della realta' territoriale calabrese".(