Direttore: Aldo Varano    

VV. Gerocarne, il dipinto di Paparo torna a splendere

VV. Gerocarne, il dipinto di Paparo torna a splendere

ReO

Il quadro della Madonna del Rosario col bambino e le anime del purgatorio, di Emauele Paparo, viene riconsegnato alla comunità di Gerocarne. Dopo il suo recente restauro, infatti, il dipinto torna a splendere nella chiesa Santa Maria de Latinis in cui è custodito. Mercoledì 20 agosto, alle ore 18, si terrà nella chiesa di Gerocarne una conferenza stampa, nel corso della quale ci si soffermerà sugli aspetti tecnici-culturali dell’opera dell’artista vibonese. Punti di vista, questi, tutti raccolti in una pubblicazione, commissionata ad uno studioso dal gruppo consiliare “Scopelliti presidente”. «La promozione della cultura calabrese - ha detto il capogruppo in consiglio regionale Alfonso Grillo - è tra le attività principali della politica. Essa rappresenta la via attraverso la quale dare nuovo lustro e splendore ai diamanti dell’arte calabrese. L’opera di Paparo rientra in questo progetto, nell’idea cioè che sia necessario valorizzare i tesori della Calabria e dell’Alto Mesima». Alla conferenza-convegno parteciperanno il parroco del centro cittadino don Antonio Pileggi, il consigliere regionale Alfonso Grillo, i restauratori Rosario Columbro e Gerardo Santaguida, la sopraintendente facente funzioni Rosanna Caputo, il priore provinciale del meridione Francesco La Vecchia, lo storico Franco Luzza e il moderatore Nunzio Armentaro.