Direttore: Aldo Varano    

VIBO. Pentito di NDR abbandona località protetta per protesta

VIBO. Pentito di NDR abbandona località protetta per protesta
Il pentito Eugenio William Polito, 32 anni, di Tropea (Vv) ha abbandonato la localita' protetta dove si trovava dall'inizio della sua collaborazione in segno di protesta contro il Servizio centrale di protezione dei collaboratori di giustizia ed il Ministero dell'Interno. Secondo quanto comunicato dal suo legale, l'avvocato Giovanna Fronte, il collaboratore di giustizia vibonese e' in viaggio verso la Calabria e sarebbe intenzionato nella giornata di domani a spiegare in una conferenza stampa i motivi della clamorosa protesta e l'interruzione della sua collaborazione con la giustizia. Da quanto apprende l'Agi, alla base della protesta vi sarebbero diverse "disfunzioni" - fra le quali il mancato cambio di residenza e di identita' - lamentate dal collaboratore, che "denuncia" una sorta di abbandono da parte dello Stato nei suoi confronti. Il pentito, ritenuto dalla Dda di Catanzaro fra i piu' importanti degli ultimi anni nella lotta alla 'ndrangheta, sarebbe intenzionato a non deporre neanche nel processo "Black money" contro il potente clan Mancuso che riprendera' a settembre dinanzi al Tribunale di Vibo Valentia.