Direttore: Aldo Varano    

VIBO. Due casi di lingua blu. Sequestrato allevamento ovi-caprini

VIBO. Due casi di lingua blu. Sequestrato allevamento ovi-caprini
Altri due casi di lingua blu negli allevamenti ovi-caprini sono stati riscontrati dall'Azienda sanitaria provinciale - servizio di medicina veterinaria - del presidio di Spilinga, in un allevamento nella frazione di Coccorino, in localita' Fosso Campo, ed in un altro a Tropea, nel vibonese.  
 
Nel primo caso, in seguito alla comunicazione pervenuta dall'Asp, il responsabile del servizio oltre a convalidare la disposizione del servizio veterinario di sequestro sanitario del gregge, composto da 177 capi di ovini, ha ordinato "l'assoluto divieto di movimentazione in entrata e in uscita degli animali blue-tongue sensibili fino a nuove disposizioni". Sempre nella stessa ordinanza e' stata altresi' disposta una zona di protezione per un raggio di quattro chilometri con epicentro l'allevamento in questione.  
 
Nel secondo caso, in localita' "Marina del Vescovado" a Tropea, il servizio veterinario dell'Asp ha accertato due casi di brucellosi. Il sindaco, Giuseppe Rodolico, ha emesso un'ordinanza che oltre al sequestro dell'allevamento prevede pure l'isolamento degli animali infetti e sospetti e la macellazione degli stessi sotto stretto vincolo sanitario.