Direttore: Aldo Varano    

ROSSANO (CS). Città esempio di accoglienza e decoro

ROSSANO (CS). Città esempio di accoglienza e decoro
ReP
 

Una Città affascinante, accogliente e, soprattutto, pulita ed europea. Un esempio per tante realtà del Meridione. È la Rossano che sta avendo modo di visitare, in queste ore, il Sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo. Che ha scelto proprio la Capitale del Codex, sempre più meta ambita, per trascorrere le sue vacanze con la famiglia. E proprio stamani ha voluto incontrare il Primo cittadino Giuseppe Antoniotti per esprimergli i complimenti per l’ottima gestione del decoro e della pulizia del centro urbano e, nel complesso, per lo standard turistico, culturale e commerciale offerto dalla Città. Una piacevole improvvisata che rende merito al lavoro svolto finora dall’Amministrazione comunale.

A ricevere Nicola Cuomo, accompagnato dalla famiglia, nella mattinata odierna (lunedì 25 agosto) nella sede del Palazzo di Città, nel Centro storico, oltre al Sindaco Antoniotti, c’erano gli assessori alla Cultura Stella Pizzuti e all’Ambiente Rodolfo Alfieri.

Non una visita formale ma – così come ribadito dallo stesso Sindaco di Castellammare di Stabia - d’istinto, per salutare e complimentarmi di persona con il collega Antoniotti per come, insieme all’Amministrazione, riesce a garantire così tanto decoro alla sua Città.

Complimenti vasti, quelli del sindaco in quota Pd, che si estendono anche alla capacità ricettiva offerta da Rossano e, in particolar modo, dagli operatori turistici che – ha ribadito Cuomo, ospite nel rinomato Club Village Marina di Rossano - contribuiscono a rendere più attraente ed affascinante questa località.

Pulizia, ordine e decoro sono i concetti che il primo cittadino di Casetllammare, tra le più grandi e importanti realtà urbane della Campania, ha scandito spesso nel corso della sua visita in municipio parlando proprio di Rossano. La visita di Nicola Cuomo è poi proseguita nel Centro storico e al Museo Diocesano di Arte Sacra dove, grazie alla disponibilità degli Uffici diocesani, ha potuto osservare, tra le altre tante bellezze, anche la copia del Codex Purpureus Rossanensis, gioia e vanto della Città.

Ma quelli del Sindaco Cuomo sono solo gli ultimi, in ordine di tempo, complimenti attribuiti al Governo della Città da visitatori e turisti che continuano a scegliere Rossano come meta privilegiata delle loro vacanze. Nei giorni scorsi anche Nicola Campoli, dirigente di Confindustria Napoli, ha scritto una missiva al Sindaco Antoniotti per rallegrarsi – scrive – di aver trovato una città accogliente, frizzante, luminosa e ben disposta, in termini di sicurezza e spazi urbani. Ciò in centro, così come lungo la marina. La cordialità della gente del posto poi non ha limiti. Disponibile, collaborativa e bene predisposta nei confronti, innanzitutto, degli ospiti.