Direttore: Aldo Varano    

Bruno Villella sull'iscrizione del movimento di Corbelli alle primarie istituzionali

Bruno Villella sull'iscrizione del movimento di Corbelli alle primarie istituzionali
ReP
 

<< Franco Corbelli, iscrivendo il suo movimento alle primarie istituzionali, ha di fatto prodotto un tentativo di rinviare le elezioni regionali, tenendo il sacco ai “furbetti” che non vogliono che i calabresi si esprimano con il voto ad ottobre, per dare in tempi brevi un governo certo alla nostra regione>> , lo dichiara il vicesegretario regionale del Pd Calabria, Bruno Villella, che prosegue: <<Il leader del Movimento Diritti Civili parla di una bella giornata per la democrazia, io, invece, dico che si tratta di una pagina nera per la Calabria, perché Corbelli si rende volenteroso esecutore dei desideri della Presidente Stasi e di tutto il centrodestra che utilizzando strumentalmente le primarie cercano di rinviare il più possibile il voto per continuare a spartire incarichi e poltrone, sperperando denaro pubblico e coltivando i propri interessi nel vano tentativo di acquisire il consenso perduto>>. Conclude Villella: << Le gravi emergenze che vive la nostra regione non possono aspettare e la Calabria ha bisogno in tempi brevissimi di un governo certo e legittimato. Corbelli con la sua scelta ha vanificato la possibilità di dare subito la possibilità ai cittadini di decidere del loro futuro. Se ne assumerà, per questo, tutta la responsabilità, di fronte ai calabresi, stanchi di questo triste balletto sulla data delle elezioni >>.

 

Bruno Villella
Vicesegretario Pd Calabria