Direttore: Aldo Varano    

RC. Asd Marco Montoli e Admo insieme nel 2015

RC. Asd Marco Montoli e Admo insieme nel 2015

La prima vittoria in ambito sportivo, quella nella notturna in mountain bike di Taurianova, è arrivata da poco, firmata da Giuseppe Richichi. Ma un risultato ben più importante si prospetta per il 2015 dell’Asd Marco Montoli e l’associazione Due ruote e un sorriso per Marco: la collaborazione con l’Associazione donatori di midollo osseo di Reggio Calabria.

Non sarà solo una partnership formale, priva di contenuti, bensì concreta attività per sensibilizzare sull’importanza della donazione del midollo osseo. Lo scopo dell’Admo è principalmente di informare sulla possibilità di combattere le leucemie, i linfomi, il mieloma e altre neoplasie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo. Servirebbero circa 1000 donatori effetti ogni anno in Italia per contribuire ad aiutare quanti necessitano di un trapianto e non hanno donatori consanguinei. La loro speranza così è legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari.

I mesi che verranno saranno ricchi di attività congiunta tra la bella realtà sportiva reggina, nata in ricordo del giovane ciclista Marco Montoli – prematuramente e tragicamente scomparso nell’estate del 2012 - e l’associazione di Antonio Preteroti, responsabile di Admo Reggio Calabria. Alle manifestazioni ciclistiche in programma il prossimo anno, inoltre, siano gare di mountain bike o su strada, l’Admo sarà presente in veste di partner dell’Asd Marco Montoli per distribuire materiale informativo e raccogliere adesioni. Oltre agli impegni agonistici per i ciclisti del team, ci saranno numerose occasioni per avvicinare alle due ruote a pedale i giovani in erba, con manifestazioni che coinvolgano e sviluppino non solo la voglia di ciclismo delle future nuove leve, ma li portino a conoscenza di una realtà come quella dei donatori di midollo osseo.

Tornando alle competizioni, sarà un banco di prova severo quello che attende il settore mountain bike del team nel prossimo appuntamento, in cima all’Etna, il 21 settembre, quando andrà in scena l’Etnamarathon, gara di levatura europea nel quale non mancherà un’anticipazione della collaborazione con l’Admo, presente con un proprio stand accanto ai colori dell’Asd Marco Montoli.